Pensioni

Home|Pensioni

Trasferimento gratuito contributi per docenti scuole paritarie con versamenti presso casse INPS pubbliche

Alcuni docenti delle scuole paritarie prima dell'assunzione presso le suddette scuole (laiche o religiose) possono aver prestato servizio presso: Amministrazioni Comunali con versamenti al CPDEL (cassa pensioni dip. enti locali) Scuole elementari parificate con versamenti al CPI (cassa pensione insegnanti) Scuole materne Comunali con versamenti al CPI (cassa pensione insegnanti) Scuole statali con versamenti al CTPS

2023-01-27T07:55:50+01:0027 Gennaio 2023|Pensioni|

Servizi giornalieri presso asili nido comunali di dipendenti ora in sc. inf. stat. o com.: utile controllare estratto conto gestione pubblica

Da un controllo effettuato per alcuni  iscritti (attualmente insegnanti scuola infanzia statale o comunale) in qualche caso è risultato che il totale dei giorni riportati nell'estratto conto INPS non corrispondeva ai giorni effettivi di supplenza (contratti giornalieri) prestati presso gli asili nido comunali, verificando le nomine e il certificato di servizio. Nella allegata scheda N°19/23 del prof. Renzo Boninsegna

2023-01-26T07:21:10+01:0026 Gennaio 2023|Pensioni|

Nella rata di marzo 2023 aumento con arretrati pensioni superiori a lordo € 2.101: comunicato stampa INPS

L'INPS con comunicato stampa del 24 gennaio 2023 precisa che l'aumento 2023 per le pensioni di importo mensile lordo superiore ad €  € 2.101,52 sarà disposto nella rata di  MARZO  2023 con arretrati dal 01/01/2023. Nella allegata scheda  N°18/23 del prof. Renzo Boninsegna viene commentato il comunicato stampa INPS e con relative tabelle vengono simulati gli aumenti mensili

2023-01-25T08:55:50+01:0025 Gennaio 2023|Pensioni|

Permanenza in servizio fino al 71° anno di età: chiarimenti in risposta a quesiti pervenuti

In risposta a quesiti rivolti da alcuni iscritti SNALS in merito alla permanenza in servizio fino al 71° anno di età al fine di conseguire la pensione di vecchiaia vengono forniti gli opportuni chiarimenti. Nella allegata scheda N°17/23 del prof. Renzo Boninsegna vengono riportate le disposizioni vigenti e le relative circolari applicative e con relativi esempi viene

2023-01-23T08:12:13+01:0023 Gennaio 2023|Pensioni|

Pensionandi 2023 serve controllare anzianità utile ai fini buonuscita (TFS): riscattando “quanto basta” è possibile guadagnare fino a € 2.050

E' utile che i pensionandi 2023 controllino presso l'Ufficio consulenza  buonuscite del sindacato l'anzianità maturata per la buonuscita (TFS). Nella allegata scheda N° 15/23 del prof. Renzo Boninsegna viene descritta con relativi esempi la possibilità di riscattare "quanto basta" per ottenere 1 anno in più nel calcolo della buonuscita. Pagando un "modesto" costo di riscatto è

2023-01-20T10:08:25+01:0020 Gennaio 2023|Pensioni|

Variazione annuale definitiva ISTAT 2022 pari all’8,10%: conseguenti riflessi su pensioni e riscatti

Il giorno 17 gennaio 2023 nel sito istituzionale dell'ISTAT è stato pubblicato l'indice definitivo di variazione prezzi 2022 pari all' 8,10%.  Nella allegata scheda N° 13/23 del prof. Renzo Boninsegna vengono descritti i riflessi conseguenti a tale variazione nella perequazione pensione 2023, nel calcolo dell'importo pensione dal 01/09/2023 per i pensionandi scuola 2023 e nel costo riscatto agevolato studi universitari se la domanda di riscatto

2023-01-19T18:03:26+01:0018 Gennaio 2023|Pensioni|

Come incrementare la propria anzianità pensionistica nella CASSA STATO

Si ricorda che il giorno 19/01/2023 si terrà un incontro governo-parti sociali in vista di una nuova riforma delle pensioni . Parecchi iscritti stanno conteggiando la propria anzianità contributiva già maturata ed utile ai fini della pensione. Alcuni chiedono durante le consulenze presso gli uffici del Sindacato se sia possibile "incrementare" la propria contribuzione.  Nella allegata scheda N° 12/23

2023-01-19T18:04:03+01:0017 Gennaio 2023|Pensioni|

Sistemazione per la pensione CASSA STATO di “vuoti” dovuti a periodi non retribuiti

Alcuni dipendenti della scuola (docenti e personale ATA) hanno avuto nel corso della carriera scolastica periodi NON RETRIBUITI per i seguenti motivi: Aspettativa per motivi di famiglia; Aspettativa per motivi di studio; Proroga eccezionale dell'aspettativa; Aspettativa non retribuita Art. 26 L. 448/98 (Anno sabbatico); Ulteriore assenza per malattia in casi particolarmente gravi; Assenza ingiustificata. Il riscatto riguarda periodi

2023-01-19T18:04:34+01:0017 Gennaio 2023|Pensioni|

Come valorizzare nella pensione statale il servizio reso presso scuole legalmente riconosciute senza versamenti INPS

I docenti delle scuole statali che in precedenza hanno prestato servizio retribuito presso scuole legalmente riconosciute (ora paritarie) senza versamenti INPS possono con una domanda di riscatto valorizzare tale servizio mancante nella gestione pubblica INPS (CASSA STATO). Nella allegata scheda N° 9/23 del prof. Renzo Boninsegna viene descritta la procedura da seguire nell'invio on line all'INPS della domanda di

2023-01-19T18:07:13+01:0014 Gennaio 2023|Pensioni|

Top Sliding Bar

This Sliding Bar can be switched on or off in theme options, and can take any widget you throw at it or even fill it with your custom HTML Code. Its perfect for grabbing the attention of your viewers. Choose between 1, 2, 3 or 4 columns, set the background color, widget divider color, activate transparency, a top border or fully disable it on desktop and mobile.

Recent Tweets

Newsletter

Sign-up to get the latest news and update information. Don’t worry, we won’t send spam!

Torna in cima